NAVIGAZIONE LAGO MAGGIORE E TRENINO DELLE CENTO VALLI

photo 1

NAVIGAZIONE LAGO MAGGIORE

E TRENINO DELLE CENTO VALLI

12 MAGGIO

Un viaggio indimenticabile in battello e ferrovia per abbracciare, in un solo giorno, tutta l’area del
Lago Maggiore, delle montagne svizzere e ossolane.
Un viaggio ricco di contrasti, che consente di ammirare le località più belle affacciate sulla riva piemontese del lago Maggiore, di visitare la modaiola Locarno, in territorio svizzero, per poi inerpicarsi, con il trenino a trazione elettrica, lungo la selvaggia CENTOVALLI e giungere nella più dolce VALLE VIGEZZO.
 

Programma di viaggio

Partenza in pullman dalle varie località e agli orari prestabiliti.

Ore 10.00 circa arrivo ad ARONA e imbarco alle ore 10.15 sulla motonave Verbania. Per tre ore si navigherà a dolce ritmo attraverso il LAGO MAGGIORE ammirando la Rocca di Angera e il celebre Santuario di Santa Caterina del Sasso a strapiombo sull’acqua, per poi raggiungere il centro lago ed ammirare le Isole Borromee, incantevoli isolotti ricchissimi di giardini e caratteristici borghi.

Continuando verso nord, si passano le eleganti cittadine di Verbania e Laveno, rispettivamente sulla sponda piemontese e lombarda, e ancora Porto Valtravaglia, Luino sulla sponda varesotta e proprio a ridosso i resti dei Castelli di Cannero Riviera. Si punta poi verso Maccagno e Cannobio, prima di raggiungere il territorio elvetico dove si ammirane le Isole di Brissago e Ascona col suo bel lungo lago, fino a raggiungere Locarno.

Possibilità di pranzare al ristorante di bordo navigando in tutto relax a prezzo turistico (euro 15.00).

Sbarco a LOCARNO alle ore 14.30. Tempo libero a disposizione per una visita dell’incantevole cittadina tranquilla e mai caotica, che si estende sul lungo lago, la parte settentrionale del nostro Lago Maggiore. La cittadina gode di un favorevole microclima mediterraneo e temperato che la rende la città più soleggiata della Svizzera. Si potrà passeggiare nel centro iniziando dalla splendida Piazza Grande, cuore della città in cui convergono tutte le viuzze della città vecchia, una piazza rinascimentale circondata da portici e dalle caratteristiche casette dalle tonalità pastello, ricca di negozi e boutiques alla moda affiancate da antichi bar e ristoranti. Sarà possibile raggiungere con la funicolare il Santuario della Madonna del Sasso che sorge sopra Locarno su uno sperone roccioso, uno dei siti religiosi e di pellegrinaggio più importanti del Ticino, pregevole per posizione, storia e ricchezze artistiche e spirituali.

Il programma della giornata procede con cambio di trasporto e di vedute:

ore 16.15 ritrovo alla piccola stazione ferroviaria del “Trenino delle Cento Valli” e partenza alle ore 16.49.

A bordo del trenino a scartamento ridotto si possono ammirare le pittoresche CENTOVALLI e la VALLE VIGEZZO tra paesaggi impressionanti, una natura ricca e variegata, pendii soleggiati, imponenti viadotti, boschi, ruscelli e cascate tra vigneti e castagneti. Il percorso sale con pendenze sempre crescenti, passando per INTRAGNA e RE, per poi raggiungere gli 830 metri sul livello del mare a SANTA MARIA MAGGIORE, caratteristico paesino di montagna. Da qui il treno inizia la propria discesa a valle fino a DOMODOSSOLA dove si arriva alle ore 18.36.

Breve sosta e sistemazione in autobus per il ritorno nelle località di partenza con arrivo in tarda serata.

  
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 82,00
RIDOTTO (4 - 12 ANNI NON COMPIUTI) € 70,00
  
La quota comprende:

Viaggio in pullman Gran Turismo - biglietto d’ ingresso al “Garden Festival” - visita guidata con degustazione della cantina Mosnel - assicurazione medico sanitaria - accompagnatore.

La quota non comprende:

Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
 
PRENOTA CLICCANDO QUI