MONZA -VILLA REALE E DUOMO

Monza

GITA A MONZA

VILLA REALE E DUOMO 

28 APRILE

 

Programma di viaggio

Partenza in bus nella mattinata dalle varie località prestabilite.
Ore 10.00 circa arrivo a Monza. Incontro con la guida e visita alla VILLA REALE
La Villa Reale di Monza, situata in uno splendido parco secolare, è stata costruita dall'architetto Giuseppe Piermarini per ospitare l'arciduca Ferdinando d'Asburgo e costituisce uno degli esempi più completi e maturi del Neoclassicismo in Italia. Utilizzata dagli Asburgo come residenza di campagna fino all'arrivo di Napoleone, la Villa Reale di Monza è stata da poco restaurata e restituita all'antico splendore: la visita farà scoprire gli straordinari appartamenti reali, il salone da ballo, le specchiature, splendidi pavimenti e le decorazioni parietali hanno mantenuto il fascino dei secoli passati.  
Quando Napoleone si fece incoronare re d'Italia nel 1805, la Villa Reale di Monza servì da residenza per il figliastro Eugenio di Beauharnais, per poi passare dopo la caduta napoleonica, nuovamente nelle mani degli Asburgo e successivamente, dei Savoia diventando la residenza prediletta del re Umberto I, che ne ampliò ulteriormente gli spazi e ne rimodernò le decorazioni secondo il gusto dell'epoca. 
Oggi la Villa Reale di Monza, proprietà del Comune, ha subito importanti restauri che ne hanno valorizzato il pregio artistico e storico, restituendo gli ambienti interni, l'edificio stesso e il parco circostante all'antico splendore. 
Visiteremo il primo piano nobile della villa che offre al visitatore uno spettacolo magico che, tra le stanze dei reali - da Ferdinando d'Asburgo a Eugenio di Beauharnais, da Umberto I alla Regina Margherita - a quelle della servitù, fa tornare indietro nel tempo e fanno vivere davvero... una giornata da re! 
Visiteremo parte del Parco, dove vedremo il laghetto su cui si affaccia un tempietto tipico dei giardini all'inglese
Ore 12.30 circa trasferimento al Ristorante per il pranzo prenotato.
Di seguito si raggiunge il centro di Monza. 
Alle ore 15.00 circa incontro con la guida e ingresso al Duomo.
La visita guidata prevede l’interno della Cattedrale, la Cappella di Teodolinda e la Corona Ferrea, preziosissima reliquia con cui vennero incoronati gli imperatori europei da Carlo Magno a Napoleone, costruita utilizzando un chiodo della Croce di Cristo. 
La sontuosa cappella dove è custodita la Corona Ferrea è decorata con uno dei più splendidi cicli ad affresco del gotico internazionale, che narrano le vicende della regina Teodolinda, della fondazione del Duomo e della storia del popolo longobardo.
Grazie al recentissimo restauro e a un nuovo sistema di illuminazione della cappella è oggi possibile ammirare al meglio l'opera della bottega degli Zavattari.
Il Museo del Tesoro del Duomo, conserva la più importante collezione al mondo di opere di oreficeria tardo antica e longobarda, di cui uno dei pezzi più importanti è la celebre Chioccia con i Pulcini. La collezione vanta anche un buon repertorio di oggetti, sculture e dipinti medievali e rinascimentali, per terminare con realizzazioni di Lucio Fontana.
Al termine della visita, ore 17.00 circa è previsto tempo libero per una passeggiata in centro.
Ore 18,00 partenza per il rientro in Valtellina con arrivo in serata.
  
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 25 persone.
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  105,00
  
La quota comprende:

viaggio in pullman Gran Turismo – visite guidate come da programma e biglietti d’ingresso alla Villa e al Duomo – pranzo in Ristorante bevande incluse – assicurazione sanitaria – accompagnatore.

La quota non comprende:

Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Come funziona 

PRENOTA CLICCANDO QUI