MOSTRA COLLEZIONE GUGGENHEIM A MILANO

1567678007

MOSTRA COLLEZIONE GUGGENHEIM A MILANO

DOMENICA 10 NOVEMBRE

UN’OCCASIONE UNICA E IRRIPETIBILE PER AMMIRARE LAVORI DI ECCEZIONALE QUALITÀ DI GRANDI MAESTRI DELLA PITTURA EUROPEA SINORA MAI ESPOSTI FUORI DAGLI STATI UNITI

Programma di viaggio

Partenza in pullman dai luoghi e agli orari concordati in fase di prenotazione.

Arrivo a Milano alle ore 10.30 circa in Piazza della Scala e breve passeggiata per raggiungere Piazza Duomo. Incontro con la guida, ritiro degli auricolari e ingresso a Palazzo Reale per la visita guidata alla Mostra con ingresso prenotato alle ore 11.10 il primo gruppo e alle ore 11.20 il secondo gruppo.

La collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso in programma a Palazzo Reale, presenta circa cinquanta capolavori dei grandi maestri impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie dei primi del Novecento, tra cui Paul Cézanne, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Paul Gauguin, Edouard Manet, Claude Monet, Vincent van Gogh e un nucleo importante di opere di Pablo Picasso.

La mostra racconta la straordinaria collezione che negli anni Heinrich Thannhauser con il figlio Justin e la seconda moglie Hilde costruirono per poi donarla, nel 1965, alla Fondazione Solomon R. Guggenheim, che da allora la espone in modo permanente in una sezione del grande museo di New York.

È la prima volta che questi capolavori arrivano in Europa: dopo la prima tappa al Guggenheim di Bilbao e la seconda all’Hotel de Caumont di Aix-en-Provence, Palazzo Reale a Milano rappresenta la tappa conclusiva della mostra, dopo la quale queste splendide opere ritorneranno a New York.

Se la Collezione Thannhauser rappresenta dunque un gioiello per il Museo Guggenheim che, votato soprattutto all’arte astratta, all’inizio degli anni Sessanta contava su un piccolo numero di opere impressioniste e postimpressioniste, a sua volta il museo americano con questa mostra omaggia il grande collezionista tedesco portando in Europa opere di eccezionale qualità e di grande importanza nel percorso creativo di ciascun artista.

“Dopo aver vissuto per cinquecento anni in Germania – aveva dichiarato Justin Thannhauser dopo aver perso i figli e la prima moglie – la mia famiglia è ora estinta. Per questo desidero donare la mia collezione”. Nel 1963 con questo gesto filantropico “l’opera di tutta la mia vita trova infine il suo significato”.

Al termine della visita, ore 13.00 circa, tempo a disposizione per il pranzo libero.

Pomeriggio dedicato ad una suggestiva passeggiata “sui tetti della città”

Ore 14.50 ritrovo in Piazza Duomo e incontro con la guida

Alle ore 15.00 salita e “percorso Highline Galleria”: un camminamento sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II, frutto del percorso di valorizzazione dei piani alti del complesso monumentale, che collega Piazza del Duomo e Piazza della Scala. La passeggiata permetterà di vedere le guglie del Duomo da vicino e godere di una vista mozzafiato dello skiline di Milano.

Con salita in ascensore, si percorre una passerella di 250 mt sospesa lungo i tetti della Galleria che permetterà di toccare con mano la Cupola.

Alle ore 16.00 discesa in ascensore e visita della Galleria. Progettata e costruita da Giuseppe Mengoni tra il 1865 e il 1877, la Galleria Vittorio Emanuele II è uno dei più antichi centri commerciali del mondo e un simbolo puro di Milano. Accompagnati dalla guida si andrà a scoprire i segreti che nasconde la galleria più famosa d’Italia, da sempre “il salotto” di Milano: i fregi, le decorazioni, gli stucchi, la ricchezza del pavimento, la grande cupola centrale in mezzo all’Ottagono, … La visita termina alle ore 16.30 in Piazza della Scala.

Tempo libero e alle ore 17.30 ritrovo al pullman per il viaggio di rientro in Valtellina.

  Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.

 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                EURO 70,00
La quota comprende:

viaggio in pullman Gran Turismo – biglietto d’ingresso alla Mostra a Palazzo Ducale e visita guidata – biglietto di accesso a Highline Galleria e passeggiata con guida – accompagnatore – assicurazione.

La quota non comprende

gli extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

 

Come funziona 

PRENOTA O RICHIEDI INFORMAZIONI CLICCANDO QUI