IL TRENO DEI SAPORI

TRENO DEI SAPORI

IL TRENO DEI SAPORI

DOMENICA 10 MAGGIO 

Il gusto di un viaggio che delizia ogni senso alla scoperta del paesaggio e dei profumi della Franciacorta e del Lago d’Iseo, unitamente alle bellezze artistiche e culturali
che questo territorio offre.
Una gita tra passeggiate alla scoperta di borghi caratteristici e affascinanti scenari.
 
Il Treno: composto da una motrice diesel e due carrozze color arancio, è una recente ed esclusiva iniziativa di TRENORD programmata per offrire piacevoli “gite fuoriporta” sulla sponda bresciana del Lago Iseo, lungo la direttrice ferroviaria Brescia /Edolo/Brescia. La struttura e il fascino del treno sono quelli del primo ’900 mentre gli interni, totalmente restaurati e riadattati, sono dotati di ogni comfort per rendere il tragitto dei passeggeri piacevole e rilassante. Il Treno dei Sapori è dotato inoltre di un sistema di telecamere esterne che ti permetteranno di avere una visione a 360° del territorio circostante tramite gli schermi interni al convoglio.
 
PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
 
In prima mattina ritrovo nei luoghi e agli orari stabiliti e partenza in pullman verso il Lago d’Iseo via Lecco.
Arrivo a ISEO alle ore 9.45. Incontro con la guida e visita del vecchio borgo medievale.
Ore 11.50 partenza del “Treno dei Sapori” in direzione Pisogne. Aperitivo di benvenuto a bordo con stuzzichini. 
 
Ore 12.26 arrivo a Pisogne e servizio degustazione a bordo: Assaggi di salumi e formaggi tipici - Primo piatto con condimento di stagione - Secondo piatto caldo con polenta e funghi trifolati e salamina alla griglia - Dessert - Caffè - Grappa di produzione locale - Acqua -
Degustazione di due vini della Franciacorta con servizio Sommelier – Snack
     
A seguire visita guidata della chiesa di Santa Maria della Neve, “la Cappella Sistina dei poveri” alla scoperta degli affreschi del grande artista Girolamo Romanino.
 
Ore 14.37 Partenza del Treno dei Sapori in direzione Bornato.
Ore 15.13 Arrivo a Bornato e visita guidata al Castello, noto come “Villa Orlando”, che domina le dolci colline di Franciacorta.
Ore 17.28 Partenza del Treno dei Sapori in direzione Iseo.
Ore 17.43 Arrivo a Iseo e termine dei servizi.
 
Ritrovo al pullman e viaggio di rientro in Valtellina con Arrivo in prima serata. 
 
ISEO: situato sulla sponda sud-orientale, è il paese che dà il nome al lago stesso. E’ una piccola cittadina che si sviluppa attorno ad un vecchio borgo medievale. Il centro del paese è Piazza Garibaldi, la cui statua si erge al centro ed è il primo monumento italiano (1883) dedicato all’”eroe dei due mondi”. Sulla piazza si affaccia anche l’austero palazzo comunale.
 
IL SANTUARIO DI S. MARIA DELLA NEVE a Pisogne: sorge nel luogo occupato anticamente da una santella, nella quale durante la pestilenza del 1630 gli abitanti del rione veneravano l’affresco della Madonna ora custodito in una teca sopra l’altare maggiore. Sotto il portico di sinistra sono visibili degli affreschi, con storia di Adamo ed Eva. All’interno della chiesa troviamo un magnifico ciclo di affreschi di Girolamo Romanino raffiguranti scene della vita di Cristo, eseguiti negli anni 1532-34.
 
IL CASTELLO DI BORNATO: è un esempio rarissimo di villa rinascimentale costruita all’interno di un castello medievale. Ciò dona eleganza alla roccaforte, la quale cede alla villa la propria posizione predominante. La storia di questo luogo si perde nei secoli: fu una fortificazione romana lungo la strada consolare per Bergamo.
Intorno al 1270 Inverardo da Bornato rafforzò il castello con una cerchia di 300 metri di mura merlate, torri, fossato e ponte levatoio. Nel 1435 Antonio Martinengo, condottiero bresciano al servizio di Venezia, diresse da qui le operazioni che portarono alla vittoria sulle milizie milanesi. Nel 1562 il castello fu ceduto ai Gandini, il cui stemma si trova sull’ingresso. A loro si deve l’edificazione della villa, nelle cui sale si possono ammirare affreschi dei secoli XVII e XIX.
 

  Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 persone.

 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                EURO 90,00
La quota comprende:
 trasferimento in pullman Gran Turismo dalla Valtellina a Iseo e ritorno - pacchetto
“Treno dei Sapori ” che include: pranzo a bordo treno con servizio catering – visita guidata alla chiesa di Santa Maria della Neve – visita guidata al Castello di Bornato - servizio guida per l’intera giornata – accompagnatore d’Agenzia – assicurazione

La quota non comprende

gli extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

 Come funziona 

PRENOTA O RICHIEDI INFORMAZIONI CLICCANDO QUI