CROAZIA E SLOVENIA

PLIDV

CROAZIA E SLOVENIA 

 TOUR IN BUS DAL 9 AL 13 SETTEMBRE

Programma di viaggio:

Mercoledì 9 Settembre GROTTE DI POSTUMIA e CASTELLO DI PREDJAMA - LUBIANA
In prima mattinata incontro nei luoghi e agli orari stabiliti in fase di prenotazione. Sistemazione in pullman e inizio viaggio con itinerario Lecco-Autostrada Serenissima direzione Venezia. Superata Trieste si oltrepassa il confine con la Slovenia per arrivare alle Grotte di Postumia alle ore 13.00 circa. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ingresso alle Grotte, un intreccio fantastico di gallerie e sale, con una ricchezza sbalorditiva di fenomeni carsici. Tra le più grandi al mondo, prevedono un sistema di visita ben organizzato: con un simpatico trenino si viaggia sotto i maestosi archi sotterranei, decorati da stalattiti che sembrano lampadari, attraversando un paesaggio fantastico cosparso di sculture calcaree create dalla natura con una temperatura costante di 10°. Terminata la visita si prosegue in bus per raggiungere, a 9 Km dalle grotte, il  Castello di Predjama, il castello di grotta più grande al mondo, un mistero dell’ingegneria medievale inespugnabile incastonato nella viva roccia su una parete verticale di 123 mt da 800 anni.
Nel tardo pomeriggio si raggiunge LUBIANA.
 Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 
Giovedì  10 Settembre     LUBJANA e IL LAGO DI BLED
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e mattinata dedicata alla visita guidata della città.
Lubiana, la piccola capitale della Slovenia, è una città romantica e ricca di storia, vivace e piena di attrazioni. Conquista i visitatori con i suoi magnifici paesaggi, la straordinaria architettura, il ricco patrimonio culturale frutto di scambi, l’atmosfera allegra e rilassata. Ciascun quartiere conserva la sua impronta storica: medievale, barocca o liberty anche se tutta la città è “segnata” dalle incredibili opere del geniale architetto ed urbanista Joze Plecnik a cui, dagli Anni Venti fino all’inizio della Seconda Guerra Mondiale, venne affidato il compito di ridisegnare la città adattandola secondo i suoi gusti. I ponti sono un elemento caratteristico della capitale slovena. Numerosi attraversano il Ljubljanca e regalano scorci suggestivi, belli da fotografare o semplicemente, ammirare. Graziosi caffè e locali affollano il lungofiume.
Trasferimento a BLED (54 km) destinazione turistica tra le più note della Slovenia.
Pranzo in Ristorante.
Il lago di Bled è un vero e proprio luogo d’incanto, circondato da verdissime montagne che si specchiano nelle sue acque, con un bel castello e l’isolotto al centro del lago. E’ tra le località di villeggiatura più rinomate della Slovenia grazie anche al suo clima mite e alle acque termali del lago. A bordo di una pletna, la barchetta tradizionale tipica del luogo, si raggiunge l’isoletta, vero scrigno di bellezza con la sua chiesetta e il piccolo borgo. Visita alla Chiesa di Santa Maria Assunta con la salita al campanile.
In serata rientro a Lubiana, cena e pernottamento in Hotel.
 
Venerdì 11 Settembre ROVIGNO e PARENZO - ABBAZIA
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e sistemazione in bus. Lasciato il territorio sloveno si entra in Croazia e l’intera giornata porta alla scoperta dei luoghi più suggestivi della penisola dell’Istria con l’assistenza della guida. Si inizia con la visita di ROVIGNO, piccolo borgo antico edificato su un’isola collegata alla terraferma da un istmo artificiale. Il centro storico, raccolto entro le mura erette da Venezia a protezione contro i pirati, è caratterizzato da romantiche piazzette e rapidi calli lastricate che conducono sulla collina dove si trova la Chiesa di Sant’Eufemia, patrona della città. Un po’ di fatica ma, giunti al monte, si aprirà la vista sull’ampio sagrato della chiesa il cui campanile, alto ben 60 metri, fu costruito su modello di quello di San Marco a Venezia. Da qui si gode un bellissimo panorama su tutta la baia disseminata di piccoli isolotti. Pranzo in Ristorante.
Dopo pranzo si raggiungerà l’incantevole PARENZO, la località turistica più visitata in Istria e Croazia, stupendamente costruita su una penisola protesa in mare e impreziosita da monumenti bizantini e veneziani. E’ prevista la visita dei monumenti principali del nucleo antico tra i quali spiccano la basilica bizantina di Eufrasiana dichiarata patrimonio dell’Unesco nel 1996 che conserva all’interno alcuni mosaici considerati tra i migliori esemplari di arte bizantina del mondo. Passeggiando per la città, nelle viuzze strette o nelle piazze pavimentate del centro storico, sarà possibile notare le tracce artistiche e spirituali delle grandi culture antiche che qui hanno lasciato traccia.
Nel tardo pomeriggio si raggiunge ABBAZIA, la perla del Quarnaro. Sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento. Dopo cena possibilità di una bella passeggiata a mare lungo un bellissimo sentiero alto appena un paio di metri sulla costa rocciosa realizzato nel 1911 e intitolato all’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe che per primo credette nello sviluppo turistico di Abbazia. Il lungomare si estende per ben 12 chilometri lungo la costa tra parchi lussureggianti e magnifiche ville da una parte e le spumeggianti onde del mare dall’altra e permette di conoscere la ricchezza della vegetazione tipica della zona, godere dell’aria del mare e del paesaggio litorale con tante piccole baie.
 
Sabato 12 Settembre     I LAGHI DI PLITVICE                                              
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione con guida al “Parco Nazionale Laghi di Plitvice”. Il complesso è formato da 16 laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero) e da sorgenti sotterranee, collegati tra loro da una serie di cascate, che si riversano nel fiume Korana. Nel 1979 sono stati proclamati Patrimonio dell'Umanità dall’Unesco; sono visitabili grazie ad una rete ben segnata di sentieri e da 18 km di passerelle di legno che danno al tragitto a pelo d'acqua un fascino unico che li rendono una delle più grandi meraviglie naturali d’Europa. La visita al parco prevede la mattinata dedicata alla parte superiore i cui laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate mentre il pomeriggio si passeggerà nella parte inferiore dove si possono vedere i laghi più piccoli e vegetazione più bassa. Il pranzo è previsto in Ristorante in prossimità del Parco. Nel tardo pomeriggio rientro ad Abbazia. -Cena e pernottamento.
 
Domenica 13 Settembre     PORTOROSE  e PIRANO – rientro in Valtellina
Prima colazione in Hotel, rilascio delle camere e partenza per il territorio sloveno dove, a PORTOROSE, definita “La città delle Rose” è prevista la sosta con tempo libero a disposizione. La località turistica di mare è conosciuta per la sua lunga tradizione come centro termale famoso per la Thalasso Terapia, e per i suoi casinò. Sarà possibile passeggiare sul lungomare che corre per diversi chilometri e su cui si affacciano i negozi e gli alberghi più 
belli della località ammirando il mare e la vegetazione quasi mediterranea, contornata da palmizi. 
In seguito si raggiunge PIRANO vivace borgo disposto su una piccola penisola protesa in mare e protetta da pittoresche mura veneziane. Incontro con la guida della graziosa cittadina fondata dai Greci e poi dominata dai Romani e dai Bizantini prima di diventare uno dei centri principali della Repubblica Veneta, della quale conserva intatta l’atmosfera e l’aspetto architettonico.  La città vecchia è costituita da un complesso di costruzioni venete nelle strette calli lastricate, fra scalinate e portici, nei campielli e nelle piazzette. Le case barocche e gotiche sono numerose, con finestre ad archi acuti, e si inseriscono fra le basse case che furono dei pescatori e dei salinai. Pranzo in Ristorante. Al termine ritrovo al pullman e inizio viaggio per il rientro in Italia. Previste brevi soste lungo il tragitto. Arrivo in Valtellina in tarda serata.
 

 
 
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                         EURO 690,00
 
Quota per sistemazione in camera singola                          EURO 790,00
 
Il viaggio verrà effettuato cIl viaggio verrà effettuato con un minimo di 30 partecipanti.
 
 
La quota comprende:

Viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati, due notti a Lubiana e due notti ad Abbazia – tasse di soggiorno - trattamento di mezza pensione (cena, pernottamento e colazione a buffet) in Albergo – cinque pranzi in ristorante - servizi guida come da programma - ingressi alle Grotte di Postumia, al Castello di Predjama, all’Isola di Bled e al Parco Nazionale Laghi di Plitvice - assicurazione medico sanitaria - accompagnatore.

 La quota non comprende:
le bevande durante i pasti, eventuali extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
 
 
Note:

I partecipanti al viaggio dovranno essere muniti di documento valido per l’espatrio   (carta d’identità senza timbro di proroga)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.