MOSTRA DI RAFFAELLO E VISITA A BERGAMO ALTA - Partenza dalla Valtellina

RAFFAELLO SITO

MOSTRA DI RAFFAELLO E VISITA A CITTA' ALTA - BERGAMO

8 APRILE 2018 

 
Domenica 8 Aprile ti accompagniamo in Bus a Bergamo in occasione della Mostra dedicata a Raffaello "L'eco del mito" presso l'Accademia Carrara.
Partendo dal «San Sebastiano», l’esposizione racconta la formazione del maestro urbinate, la sua attività e la sua fortuna.
Preziose opere di Raffaello in prestito dai più importanti musei del mondo, tra cui la National Gallery di Londra, il Staatliche Museen zu Berlin – Gemäldegalerie di Berlino, il Metropolitan Museum of Art di New York, il Pushkin State Museum of Fine Arts di Mosca e lo State Hermitage Museum di San Pietroburgo, dialogheranno con grandi maestri dal ‘400 ai giorni nostri.
Oltre venti lavori originali di Raffaello, opere di Memling, Berruguete, Perugino, Pintoricchio, Signorelli, per citarne alcuni, ricostruiscono con rigore uno spettacolare contesto culturale di altissima cultura, offrendo al visitatore un percorso emozionante che restituisce Raffaello alla dimensione più alta del mito.
 
Bergamo Alta (o Città Alta) è il fulcro della città antica; interamente cinta dalle Mura veneziane cinquecentesche rappresenta il “cuore storico” di Bergamo, con porte, torri, vicoli medievali, ma anche i verdi giardini della Rocca, da cui lo sguardo spazia sui colli e sulla pianura e le chiese ricchissime di opere d'arte: tutto ci regala un'atmosfera unica.
 
Programma di viaggio
Nella prima mattinata partenza in pullman dalla Valtellina alla volta di Bergamo. All’arrivo incontro con la guida ed ingresso alla Mostra dedicata a Raffaello “L’eco del mito” per la visita guidata dedicata (durata 90 minuti). 
Trasferimento con funicolare a Bergamo alta (detta anche “Città Alta”).
Tempo a disposizione per pranzo libero. Città Alta offre numerosi bar, ristoranti e gelaterie in cui gustare le specialità dolci e salate del territorio. Per gli amanti dello shopping, è utile sapere che i negozi in Città Alta sono aperti anche nei giorni festivi, quasi tutti con orario continuato.
Alle 14.30 incontro con la guida e visita a Città Alta.  L’itinerario si snoda tra i luoghi simbolo della Città: Piazza Vecchia, la piazza civica con le sedi del potere civile, tra cui il duecentesco Palazzo della Ragione e la Torre del Campanone; piazza Duomo, su cui si affacciano importanti edifici religiosi: la Cattedrale, la rinascimentale Cappella Colleoni e il Battistero, tutti ricchi di opere d’arte di inestimabile valore.  Al termine della visita guidata tempo libero.
Alle 18 partenza per il rientro in Valtellina dove l’arrivo è previsto per la serata.

Come funziona 

SCEGLI IL LUOGO DI PARTENZA E PRENOTA ONLINE  

PICASSO A GENOVA - Partenza dalla Valtellina

PICASSO 2018 SITO

PICASSO A GENOVA

18 MARZO 2018 

 

Nella prima mattinata partenza in pullman dalla Valtellina alla volta di Genova. All’arrivo incontro con la guida e visita alla città. Il turista può rimanere disorientato nei vicoli intricati e perdersi tra le piazzette, attratto dal profumo di focaccia e dai fastosi e severi  palazzi cinquecenteschi.

Al termine della visita guidata tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio ingresso a Palazzo Ducale per la visita guidata alla mostra di Picasso (durata 75 minuti).

La mostra presenta una selezione di opere provenienti dal Musée Picasso di Parigi, suddivise in sezioni tematiche, che permettono di ripercorrere la straordinaria avventura umana e creativa dell’artista.

Da quelle d’ispirazione africana dei primissimi anni del Novecento sino alle più mediterranee bagnanti e ai celebri ritratti di donna degli anni Trenta e Cinquanta: la mostra fa emergere la poetica di Picasso in tutta la sua travolgente bellezza.

Si tratta in particolare di opere che Picasso ha sempre tenuto con sé nel corso degli anni e dei suoi trasferimenti, che lo hanno accompagnato: tracce evidenti del profondo legame arte-vita che lo ha contraddistinto. In esposizione anche numerose fotografie, che lo ritraggono accanto alle opere nei suoi diversi atélier, che furono in realtà delle vere e proprie officine creative, dagli esordi parigini del Bateau-Lavoir fino alle mas, le grandi case nella campagna provenzale in cui decise di trascorrere gli ultimi anni.

Una mostra articolata che mette in luce le radici mediterranee e la profonda vitalità della sua arte, per scoprire il suo sguardo sulla realtà, passionale, mai banale, mai uguale a sé stesso.

Alle 18.00 partenza per il rientro in Valtellina dove l’arrivo è previsto per la tarda serata.
 
La quota comprende:
Viaggio in pullman Gran Turismo; servizio guida città di Genova mezza giornata; Biglietto d'ingresso alla Mostra di Picasso; assicurazione medico sanitaria e bagaglio Global Assistance; accompagnatore.
 
La quota non comprende:
Extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
 
 
Il viaggio verrà effettuato con un minimo di 25 partecipanti.
 
 

Come funziona 

SCEGLI IL LUOGO DI PARTENZA E PRENOTA ONLINE